Musica funerale a Pescara

L’agenzia funebre Di Rosario, che ha sede a Pescara e Cappelle sul Tavo (Pescara) cura la maggior parte degli aspetti relativi ai servizi funerari e cimiteriali. Tale agenzia conta molti anni di esperienza nel settore di propria pertinenza, e sa affrontare nel migliore dei modi tutto ciò che fa riferimento all’organizzare e al mettere in pratica quanto richiesto. 

Per un rito funebre sono molti i servizi che può offrire. Per esempio: vestizione della salma, allestimento degli addobbi funebri, allestimento della camera ardente, trasporto funebre, ecc. Nel loro insieme, questi servizi servono a rendere omaggio nel modo migliore alle persone decedute.

Può occuparsi anche della musica da funerale, offrendo un tipo di servizio apprezzabile, che contempla la presenza di una banda musicale specializzata per i brani adatti alle onoranze funebri. Per avere maggiori informazioni sull’impresa funebre appena menzionata, è possibile contattarla nelle modalità indicate nel suo sito web: attraverso un recapito telefonico, per e-mail, oppure direttamente dal sito per la richiesta di un preventivo da effettuare compilando un modulo e inviando un messaggio. 

Per approfondimenti sulla musica da funerale, invitiamo a proseguire la lettura del presente articolo.

Caratteristiche della musica da funerale

La musica da funerale ha lo scopo di contribuire ad onorare al meglio chi è venuto a mancare.

Esistono diverse tipologie di brani, sia di natura religiosa che tipo laico, che è possibile suonare per l’occasione, in diversi momenti del rito funebre: nel corso della funzione religiosa (ad esempio la messa, per i cattolici), ma anche durante un rito laico, così come durante la marcia prevista per il corteo funebre.

Nella scelta della musica per un funerale, viene prestata molta attenzione agli specifici contesti nei quali è prevista.

L’elenco dei brani da poter suonare è virtualmente infinito nel caso di un rito funebre laico, mentre è invece più ristretto per quanto riguarda una funzione religiosa.

Inoltre, in chiesa spesso è già presente un coro con il proprio repertorio di musica cristiana da suonare e cantare per i vari momenti della messa, mentre per i riti laici e per i cortei funebri si possono ingaggiare appositi musicisti.

Musica funerale Pescara
Musica funerale

I tempi della musica vanno adeguati ai diversi momenti del rito funebre

Coloro che si occupano di suonare durante un rito funebre nel corso dei vari momenti che lo caratterizzano, lo fanno tenendo in considerazione un aspetto tutt’altro che banale, quale la scelta dei tempi per la musica.

Durante il corteo funebre, ad esempio, può andar bene scegliere brani lunghi che accompagnino le persone lungo il tragitto e fino a destinazione.

Altro esempio: i brani di lunga durata possono andare bene anche poco prima che abbia inizio la funzione religiosa o quella laica, ossia nel corso del momento iniziale in cui si raccolgono i diversi partecipanti nel luogo predisposto (la chiesa, nel caso di un rito cattolico).

Durante la cerimonia (la messa, se si tratta di rito cattolico) è invece opportuna la scelta di brani più corti, che facciano da collante tra le varie parti che la caratterizzano.

Invece, al termine della funzione la banda musicale può suonare brani dalla lunga durata, così da accompagnare con la musica le varie persone durante la seconda parte del corteo funebre e fino all’arrivo al cimitero per la sepoltura.

Musica per corteo funebre

Il corteo funebre può essere organizzato anche richiedendo di ingaggiare una banda musicale.

Di norma, i componenti della banda vestono di nero, per rispetto delle persone in lutto.

Il corteo in questione prevede un percorso che consiste nel partire dalla casa del defunto fino alla chiesa o, eventualmente fino al luogo della cerimonia laica o a quello di una cerimonia di una religione diversa da quella cristiana.

Al termine della funzione, il corteo funebre riprende il cammino, dirigendosi verso il cimitero, dove avviene la sepoltura della bara con all’interno il deceduto.

Durante il percorso, la banda musicale suona il proprio repertorio, perfettamente in linea con le esigenze richieste dalla situazione.

La musica da funerale per il rito religioso

Di norma, nel corso di un rito religioso per le onoranze funebri la musica per funerale viene scelta in maniera autonoma, senza consultare i familiari. Inoltre, spesso nelle chiese i coristi e i musicisti sono già presenti e sanno già che tipo di brani proporre durante la funzione.

Lo strumento musicale più classico tra quelli suonati nel corso di una messa cristiana per un funerale è l’organo. Mentre per quanto riguarda la musica, tra quella più suonata rientrano brani classici come l’Ave Maria di Schubert, e alcune canzoni religiose tra cui “Io credo: Risorgerò”.

La musica da funerale per il rito laico

In un funerale laico, il repertorio musicale che si può proporre è virtualmente infinito, ma ottimi brani da suonare per l’occasione sono senza dubbio i seguenti:

  • Amazing Grace di Newton, che non a caso viene spesso usato nei funerali laici americani;
  • Preludio 20 e Preludio 22 di Chopin;
  • Brani provenienti dal Requiem del musicista Mozart.